Home Page / Golf Academy / Metodo MRP Golf®

Metodo MRP Golf®, per la Scuola di Golf Francese

« Il vostro swing è innanzitutto una questione di direzione » 

Lo scopo del metodo MRP consiste nel promuovere il potenziale golfista indipendentemente dal livello, incoraggiare il giocatore a seguire le proprie intuizioni e automatismi inconsci.  

Un approccio diverso del golf, assolutamente moderno, riflettuto, completo e basato sulle ultime scoperte scientifiche.  

Per i debuttanti, brucerete le tappe, utilizzerete il driver e scenderete in campo fin dal primo giorno.  « La possibilità dei debuttanti devono coltivarsi …» Abbiamo visto tutti che i debuttanti spesso non riflettono e seguono l'istinto del proprio corpo, senza premeditare, lanciando la pallina a oltre 150 metri. 

Per i più esperti, lo scopo consiste a perfezionare la tecnica, ad eliminare i comportamenti erronei che spesso creano un terreno propenso alle tensioni, al blocco psicologico, al trauma fisico. 

È incredibile osservare come, in condizioni favorevoli, sarete in grado di migliorare e raggiungere alti livelli.  

Per i giocatori professionisti, si tratta di un accompagnamento per sviluppare il loro potenziale, guidarli verso la perfezione delle performance a livello mentale, emozionale e spirituale.


I principi del metodo MRP Golf®

Lionel Bérard ha creato una convergenza tra tutti gli sport. In particolare tra le ultime scoperte della scienza nell'ambito dell'intrattenimento moderno e l'apprendimento cosiddetto classico.  

Un approccio innovativo dimostrato che ha dato priorità all'individualizzazione e permette ad ognuno di progredire in base alle proprie caratteristiche.  Ognuno di noi si "muove", "migliora" e "pensa" in base alle proprie preferenze cerebrali indipendentemente dal proprio livello. Noi incoraggiamo il giocatore a crescere con le proprie intuizioni, automatismi inconsci e i propri modi di percezione». 


Il metodo MRP 1ª fase (Movimento Ritmico Primario)

Questa prima fase consiste nel comprendere l'azione ed eliminare dal nostro pensiero le scelte inutili e migliorare la nostra concezione delle azioni in tutti gli ambiti del gioco.  

Le tecniche più semplici sono le più efficaci se vengono comprese e adattate correttamente.  È una certezza per tutti gli sportivi di alto livello, le loro azioni vengono guidate da un’alchimia tra intuizione, sensazioni e pensieri positivi. 


Il metodo MRP 2  (Meccanismo di Riprogrammazione Propriocettiva)

Questa fase di riprogrammazione considera l'esperienza del giocatore ed il carattere adattativo del movimento. 

Tutti questi esercizi semplici, facili e ludici permettono di costruire un nuovo sistema di punti di riferimento sensoriali personalizzati stimolando le azioni e reazioni corrette senza modificare il metodo di funzionamento del giocatore. 

Questa tecnica permette di ottenere risultati in poco tempo, confrontare le ripetizioni solitamente necessarie per riaffermare un nuovo gesto in modo meno stancante e con meno traumi articolari. 


Il metodo MRP 3 fase mediante il pensiero (Mentale e Rituale di Preparazione)

« Il vostro golf è il riflesso dei vostri pensieri ».

« Sul campo, se visualizzate una scelta, quella e solo quella si manifesterà. Ciononostante, se desiderate eliminarla, visualizzatene un'altra…».

Considerando che il giocatore deve impegnarsi in modo sistematico prima di tirare coordinando una serie di pensieri e comportamenti, è fondamentale la costruzione di una sequenza di pensieri e azioni personali prima  di effettuare un colpo. 


Hotel Dolce Fregate Provence****
163 camere, suite e apartamenti

Golf Dolce Fregate Provence

GOLF DOLCE FREGATE PROVENCE
Lieu-dit Frégate, Route de Bandol
83270 SAINT CYR SUR MER
+33 4 94 29 38 00